Il Bruco vince la terza prova. Cade Murtas al canape

E’ il Bruco con Smeraldo Nulese e Giuseppe Zedde a vincere la terza prova del Palio dell’Assunta

 

Leggera confusione come questa mattina tra i canapi, soprattutto nella parte bassa. Forzano il Nicchio e la Giraffa, il canape non scende e Sebastiano Murtas cade da Reynard King. Fortunatamente nessuna conseguenza per cavallo e fantino. Murtas ci scherza anche su e torna alla zona della mossa sorridendo e scambiando qualche battuta con Andrea Mari.

Per il resto da segnalare l’ottima partenza di Pantera, Leocorno e Civetta. 

Ottimo primo giro del Leocorno seguito poi dal Bruco che ha preso la testa, provato a ritmo elevato ed ha vinto la prova.

Questo l’ordine di ingresso tra i canapi: Civetta con Porto Alabe e Valter Pusceddu detto Bighino, Leocorno con Remistirio affidato a Carlo Sanna detto Brigante, Pantera con Ondina Prima e Giosuè Carboni detto CarburoTartuca con  Mississippi e Luigi Bruschelli detto TrecciolinoNicchio con Mocambo e Enrico Bruschelli detto BellocchioLupa con Preziosa Penelope e Jonatan Bartoletti detto ScompiglioGiraffa con Reynard King e Sebastiano Murtas detto GrandineAquila con Oppio e Giovanni Atzeni detto TittiaDrago con Morosita Prima e Andrea Mari detto BrioBruco con Smeraldo Nulese affidato a Giuseppe Zedde detto Gingillo di rincorsa. 

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau