Attimi di tensione fuori dalla scuola: arrivano i carabinieri

Padre e nonna materna vanno a prelevare una bimba, intervengono i militari. L’uomo presenta un esposto

Momenti di tensione lunedì all’uscita di una scuola materna senese: alla fine delle lezioni a prelevare una bambina, i cui genitori sono separati, si presentano il padre e la nonna materna, ma il dirigente scolastico, secondo quanto denunciato dall’uomo, decide di trattenere per quasi un’ora la piccola dentro la scuola e di chiamare i carabinieri, in via cautelativa, come viene riferito. In seguito arriva anche la madre della bimba, che torna a casa con lei, e la situazione rientra.

Ma non finisce qui perché il babbo, cui spettava in quel giorno secondo le sentenze del giudice di prendere la bimba, ha deciso di sporgere denuncia ai carabinieri e la Procura valuterà se sono stati commessi dei reati. Segnalata all’ufficio scolastico regionale, la vicenda presa in carico dall’associazione per la bigenitorialità, potrebbe sbarcare anche in Parlamento: il gruppo parlamentare della Lega pensa ad un’interrogazione al ministro per la famiglia Fontana.

C.C

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau