Auto si schianta contro albero: muore giovane chef, la ricostruzione della tragedia

Stando alle ricostruzioni dei carabinieri di Poggibonsi che lavorano per accertare la dinamica de fatti, la vittima non indossava la cintura di sicurezza al momento dell'impatto

Un tragico incidente stradale ha scosso ieri sera la comunità valdelsana (LEGGI QUI). Poco prima delle 21, un’auto si è schiantata contro una quercia in località Lecchi, nel comune di Poggibonsi: a perdere la vita è stato Andrea Mugnaini, 26 anni, giovane chef residente a Staggia. Insieme alla vittima viaggiava un amico di 25 anni, che invece è scampato al tremendo impatto.

Stando alle prime ricostruzioni effettuate dai carabinieri dei Poggibonsi, guidati dal comandante Giulio Siciliano, l’auto con a bordo i due marciava su una strada di campagna quando uscendo da una curva, ha sbandato schiantandosi contro l’albero. Secondo i militari, il guidatore non indossava la cintura di sicurezza al momento dello schianto, al contrario del passeggero. Una distrazione fatale. I carabinieri, che attendono di poter interrogare il ferito per accertare la dinamica dei fatti, stanno valutando anche le altre concause che avrebbero contribuito alla perdita di controllo del volante, tra cui la possibile eccessiva velocità del mezzo. Secondo i primi rilievi, la visuale della curva era libera e l’asfalto si presentava asciutto.

 

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau