Basket, C Gold e C Silver verso la ripartenza

Le categorie, che includono Virtus, Mens Sana e Costone, sono state inserite dalla FIP tra quelle di interesse nazionale, insieme alla serie B femminile e le giovanili con fasi finali nazionali

L’attesa di una ripartenza per il basket senese potrebbe essere finita. La FIP ha infatti comunicato oggi di aver inviato al CONI la lista aggiornata delle categorie di interesse nazionale (che da decreto possono scendere in campo) includendo anche le serie C Gold e C Silver maschili e la serie B femminile, oltre a tutta l’attività giovanile che prevede una fase finale nazionale.

Il provvedimento, qualora venisse approvato, includerebbe quindi nella ripartenza anche le squadre senesi come la Virtus (in C Gold), la Mens Sana e il Costone (in C Silver) e il Costone Femminile (serie B), oltre ovviamente a tutte le squadre giovanili Eccellenza delle società.

La lista aggiornata inviata dalla FIP potrebbe entrare in vigore già da metà Gennaio; il 15 infatti terminerà il Dpcm attualmente in vigore, che presumibilmente verrà sostituito da un ulteriore che potrebbe però includere la ripresa delle attività cestistiche regionali di alto livello. La richiesta delle società sarà probabilmente quella di riprendere gli allenamenti per almeno un mese, per permettere ai giocatori di rimettersi in completa forma per l’inizio del campionato, che potrebbe quindi riprendere nella migliore delle ipotesi già da metà Febbraio.