Basket Serie C Silver – Ottava vittoria per la Mens sana che resta capolista

Valdera battuta a domicilio per 56-63

La Mens Sana mantiene immacolato il proprio percorso in campionato centrando sul campo di Valdera l’ottava vittoria in campionato.
L’inizio è confortante per Bovo e compagni, che si portano avanti di 6 lunghezze con un Tognazzi molto ispirato. La zona dei padroni di casa mette qualche sassolino tra gli ingranaggi biancoverdi e dopo 10 minuti il parziale è 17-16 per Valdera.
Nel secondo periodo la fluidità offensiva dei senesi cresce un po’ e contestualmente arriva il vantaggio che si dilata solo fino al +7 (e non oltre) a causa di una percentuale ai tiri liberi da libro degli orrori.
Ma il miglior “quarto” dei biancoverdi è il terzo: difesa che stringe le maglie e concede solo 8 punti a Valdera e attacco che segna con regolarità, tranne che dalla linea del tiro libero. Il +10 del 30’ minuto sembrerebbe il preludio ad un finale in scioltezza ma non è così. Doveri si accende e riapre la partita. Sabia inventa canestri di pregevole fattura ne traffico. La pietra tombale e la vittoria dei biancoverdi arriva a 90 secondi dalla fine con la tripla di Benincasa.
Bravi ragazzi a vincere su un campo difficile, contro una squadra molto esperta ed ostica.
La capolista resta in vetta solitaria, in attesa di Fucecchio che domenica prossima farà tappa in Viale Sclavo.

Valdera – Mens Sana 56-63 (17-16; 28-35, 36-46)

Cedolini 6, Cartacci 6, Lazzeri 7, Bicchierini, Fatticcioni, Rubini 4, Doveri 20, Cionini, Gambini 13, Pugliesi. All. Scoccherà.

Menconi 8, Pannini 1, Iozzi 7, Sprugnoli 3, Giorgi n.e., Benincasa 5, Milano n.e. Sabia 22, Santini n.e., Bovo 5, Campi n.e., Tognazzi 12. All. Binella. Ass. Petreni e Discepoli.