Bicchieri alla mano, torna il ‘Wine&Siena’: Radio Siena Tv sarà media partner

‘Wine&Siena’ tutto da vivere con Radio Siena Tv

A una settimana dalla fine del cartellone di eventi organizzato dal Comune di Siena con banca Mps main sponsor, il programma ‘mette il turbo’, proponendo per domani,sabato 21 e domenica 22 gennaio, un fine settimana all’insegna del gusto, dell’arte e del teatro.
Siena capitale italiana del vino. Sabato 21 e domenica 22 gennaio, la città ospita la seconda edizione di ‘Wine&Siena’. L’evento, firmato dagli ideatori del Merano Winefestival, con Conad del Tirreno main sponsor, porterà in tavola oltre duecento fra i migliori produttori vinicoli del territorio. L’iniziativa è ideata da Gourmet’s International e organizzata in collaborazione con il Comune di Siena, la Camera di Commercio e Confcommercio Siena, con il sostegno di Banca Monte dei Paschi di Siena, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Università di Siena, Grand Hotel Continental e di Enoteca Italiana. Quest’anno, per la prima volta, all’interno della manifestazione, sarà inserita la nuova area tematica ‘Food&Siena’, una cittadella del gusto, che avrà la sua sede al Rettorato dell’Università di Siena. Bicchiere alla mano, esperti e winelovers avranno la possibilità, a partire dalle ore 10 fino alle ore 19, di degustare alcuni dei migliori vini locali all’interno dalle di location esclusive come il Palazzo Comunale, Rocca Salimbeni, Palazzo Sansedoni, l’Hotel Continental e il Palazzo del Rettorato. L’evento inizierà la sera di venerdì 20 gennaio con la Cena ‘Small plate gala’, presso il Rettorato dell’Università di Siena e proseguirà, nei due giorni seguenti, con tante attività per tutti i gusti. Da non perdere l’appuntamento di sabato 21 gennaio, alle ore 16.30, al Santa Chiara Lab dell’Università di Siena, dove Helmuth Köcher, ideatore del Merano WineFesival e di Wine&Siena, terrà una lezione sulla sostenibilità come strategia di business da seguire nel settore vinicolo. L’ingresso è a pagamento, per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0577 248811, scrivere a [email protected] oppure consultare il sito www.confcommercio.siena.it. Radio Siena Tv è media partner dell’evento, con dirette da ‘Wine&Siena’ per tutte e due le giornate.
Non solo buon vino e divertimento, sabato 21 gennaio si riflette sulla disabilità. Dopo il successo di pubblico e critica ottenuto lo scorso anno, torna a grande richiesta il gruppo teatrale degli ‘SpaccAttori’, diretti da Lisa Colosimo e Stefania Papirio che, domani, sabato 21 gennaio, alle ore 17.30 metteranno in scena “Il Signore a Rotelle” nella suggestiva cornice del Teatro dei Rozzi. Lo spettacolo, tratto dal libro autobiografico “Troppe Scale” di Attilio Spaccarelli, si inserisce all’interno della rassegna “Siena città aperta” e racconta, con taglio ironico e pungente, le disavventure delle persone disabili che, ogni giorno, sono costrette a lottare contro barriere architettoniche, sociali e culturali. La performance, interamente autoprodotta dall’Associazione Culturale ItinerArte di Roma, è a ingresso libero. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a [email protected].
Ad animare la notte di sabato 21 gennaio ci pensa un Tubo. Immancabile, come ogni sabato, torna, a partire dalle ore 22.30, a Un Tubo, nel Vicolo del Luparello, la serata a tema ‘Piano&forte’. Si inizia alle ore 18.30 con l’aperitivo accompagnato dal pianoforte live di Marco La Torraca e a seguire, dalle ore 22.30, per gli amanti della vita notturna, la serata si anima sulle note della band ‘Scherzi di voce’ che propongono un dopo cena frizzante all’insegna del divertimento. L’ingresso è libero.
Siena si scopre a piedi con le ‘Passeggiate d’autore’ e le escursioni guidate. Domani e domenica 22 gennaio, il cartellone degli eventi organizzato dal Comune di Siena, propone occasioni uniche per approfondire la conoscenza della città, attraverso un punto di vista inedito. Si parte il pomeriggio di sabato 21 gennaio, alle ore 15, con nuova tappa di “Passeggiate d’autore”, dal titolo ‘La materia della città’. Per l’occasione Mauro Civai guiderà i partecipanti attraverso un viaggio nel mondo dei materiali utilizzati per la costruzione degli antichi palazzi e delle strade senesi. L’evento è gratuito ed è gradita la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero 0577 391787, scrivere a [email protected] e consultare il sito www.toscanalibri.it. Nella mattina di domenica 23 gennaio, alle ore 10, l’appuntamento con la storia si rinnova grazie alla visita guidata dal titolo ‘Dalla bozza alla messa in opera: storia di un cantiere medievale tra XIII e XIV secolo’, un tour per scoprire Siena dal suo interno, andando alla scoperta della vita nei cantieri e in particolare delle storie di coloro che prendevano parte ai lavori di costruzione della città. Al termine del percorso, su richiesta,è previsto un light lunch in una osteria tipica. Il percorso è a pagamento e su prenotazione. Per informazioni è possibile chiamare i numeri 335 343774, 338 1620724 e 333 4247786, oppure consultare il sito www.fontegaiatour.it.
Tante le attività “for kids”. Sabato 21 e domenica 22 gennaio, scende in campo un ricco programma di eventi ‘a misura di bambino’, appositamente pensato per permettere anche ai più piccoli di vivere la città, attraverso attività ludiche, culturali e artistiche. Il primo appuntamento sarà sabato 21 gennaio, alle ore 10, alla Corte dei Miracoli, in via Roma, con ‘Art, math & natural sciences’, il laboratorio bilingue che permette ai bambini di sperimentare l’uso interdisciplinare dei linguaggi partendo dall’arte contemporanea. L’evento è a pagamento e su prenotazione scrivendo a [email protected]. A seguire, alle ore 11, la sezione per ragazzi della Biblioteca Comunale degli Intronati, in via della Sapienza, ospiterà ‘Bébé boom bap’, lo spettacolo musicale della rassegna “Ecoletture animate”, rivolto ai bambini fino ai 3 anni di età. L’evento è gratuito, con prenotazione obbligatoria. Per informazioni è possibile telefonare al numero 0577 292636. Nel pomeriggio nuovo appuntamento per i piccoli trekker alla scoperta della Via Francigena. Alle ore 15 torna #SienaFrancigenaKids in compagnia della Balia Gioconda che accompagnerà i “baby pellegrini” alla scoperta del Santa Maria della Scala e delle storie legate all’accoglienza e al pellegrinaggio. Il trekking si concluderà a Porta Romana, con merenda per grandi e piccini, sempre in compagnia della simpatica Balia Medievale. Per info e prenotazioni è possibile chiamare i numeri 3476137678, 3480216972, scrivere a [email protected] e consultare il sito www.enjoysiena.it. Le attività for kids proseguiranno anche nella giornata di domenica 22 gennaio. Alle ore 11 torna il tour di “SCOPRILARTE”, il percorso a cura di Federagit, che coinvolgerà tutta la famiglia in una divertente visita guidata alla ricerca delle piante e dei frutti nascosti negli affreschi della Pinacoteca Nazionale. Per info e prenotazioni è possibile scrivere a [email protected]. La domenica for kids si concluderà al Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico in compagnia di “Pinocchio artigiano”, show per grandi e piccini, che avranno la possibilità di vedere dal vivo la creazione artigianale dei giocattoli, così come avveniva in passato. L’ingresso è gratuito.
Info. Il cartellone di eventi è promosso dal Comune di Siena Assessorato al turismo, main sponsor Banca Mps. Il programma è disponibile su www.enjoysiena.it e www.comune.siena.it. La rassegna è realizzata con risorse dell’imposta di soggiorno. Per info è possibile contattare i numeri 0577 292128-178-206, scrivere una mail a [email protected]. Sui social è possibile seguire i profili EnjoySiena su Facebook, Google+, Tumblr, Instagram, Pinterest, YouTube. Su Twitter anche il profilo @NataleSiena.