Capigruppo maggioranza: “Pd nomini ad di Sei Toscana o dimissioni. Più cassonetti e meno poltrone”

“Aspettiamo da oltre 4 mesi la nomina per trattare tariffe e servizi che oggi sono carenti”

Mancata nomina Ad Sei Toscana, duro affondo dei capigruppo di maggioranza in Consiglio comunale nei confronti del Pd.

“Il Comune di Siena sta ancora aspettando, da oltre quattro mesi, la nomina dell’amministratore delegato di Sei Toscana per poter finalmente trattare tariffe e servizi che oggi sono assolutamente carenti e che questa Giunta vuole migliorare in favore dei cittadini – è la nota congiunta dei capogruppo – La scelta di non nominare alcun membro del CdA da parte della nostra amministrazione dimostra che il PD, anche quando ha l’intero CdA a disposizione, non è capace di risolvere i problemi operativi occupandosi solo del valzer delle poltrone. Il PD nomini l’amministratore delegato subito, oppure diano le dimissioni tutti i suoi consiglieri visto che la politica è un servizio e non la spasmodica ricerca di un incarico. Più cassonetti e meno poltrone”.

Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau