Castellina Scalo, cucciolo di cane muore avvelenato

Allerta in via del Rugio per eventuali altre esche disseminate tra giardini e aree per cani

E’ morto avvelenato tra le braccia della padrona, probabilmente per aver ingerito un’esca infetta disseminata da qualche criminale, perchè è giusto chiamare così chi compie azioni del genere. E’ quanto capitato ieri sera a un innocente cucciolo di cane di una ragazza residente a Castellina Scalo (Monteriggioni), che ha denunciato il fatto chiedendo che sia fatta giustizia e si rivolgerà ai carabinieri del posto.

L’avvelenamento è avvenuto in strada del Rugio, dove si è diffusa l’allerta per eventuali altri bocconi avvelenati.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca