Cessione Robur Siena: Anna Durio è a Roma e Foresti è il nuovo dg del Catanzaro

Secondo le ultime indiscrezioni Anna Durio si troverebbe a Roma ma non per concludere l'accordo con l'imprenditore armeno

La data del 5 agosto, vale a dire il termine ultimo per presentare l’iscrizione al campionato di Lega Pro, è ormai alle porte. Quella di oggi sarà sicuramente una giornata fondamentale per la Robur Siena e intanto la prima notizia è arrivata: Diego Foresti è il nuovo direttore generale del Catanzaro. Ad ufficializzarlo è il club stesso con una nota stampa in cui si legge: “Dopo l’ufficializzazione del DS Massimo Cerri arriva, da parte dell’US Catanzaro 1929, quella del direttore generale, Diego Foresti. In città da qualche giorno per definire gli ultimi dettagli della trattativa che ha consentito alla società di assicurarsi la sua collaborazione per due anni, da oggi il Dg scelto dal presidente Floriano Noto è al lavoro, con grande entusiasmo, per dare il via a un nuovo corso della squadra giallorossa.”

Questo vuol dire che è stato trovato l’accordo per rescindere il ricco precontratto firmato da Foresti con il Siena Calcio. Per quanto riguarda la cessione della società bianconera, però, la situazione è tutt’altro che chiara. Secondo le ultime indiscrezioni Anna Durio si troverebbe a Roma ma non per concludere l’accordo con l’imprenditore armeno. La presenza della presidente della Robur nella capitale italiana fa quindi presagire una riapertura della trattativa con FramGroup e CumLabor. Nelle prossime ore sono attese novità.