Chianciano pronta a ripartire: ordinanza nei prossimi giorni

Riapriranno gradualmente le scuole chiuse, ma con obbligo di mascherina in classe alle medie e superiori. Via libera alle attività sportive, ma senza l'uso degli spogliatoi

Chianciano Terme prova a tornare alla normalità. Dopo le restrizioni disposte dall’Amministrazione Comunale in seguito all’aumento di casi di Covid, la stabilizzazione della situazione dovrebbe portare già dalla prossima settimana ad un graduale ritorno alla normalità.

“Se la situazione permane questa l’intenzione è quella di riaprire tutto il plesso di Viale Dante lunedì 5 Ottobre – spiega il sindaco Andrea Marchetti – per la Mencarelli invece proroghiamo di una settimana: la riapertura non sarà il 5 ma il 12, mentre per trasporti e mensa si dovrà attendere il 19″.

“Per quanto riguarda i parchi sicuramente proroghiamo di una settimana, con riapertura il 12 – continua il primo cittadino – Da quel giorno si potranno riaprire le attività sportive dei ragazzi, i parchi, ma sarà vietato molto probabilmente l’utilizzo degli spogliatoi e delle docce. Stiamo pensando l’obbligo di mascherine in classe per i ragazzi delle medie e delle superiori, così come nei dintorni della scuola, entro 500 metri, per tutti”.

Tutte le disposizioni saranno rese ufficiali nei prossimi giorni con una ordinanza.