Claudio Rossi confermato Rettore del Magistrato delle Contrade

Il Pro Rettore è Carlo Piperno. Nella deputazione resta Francesco Cillerai a cui si aggiungono Giovanni Arduini e Lucia Cresti

Si è appena conclusa la riunione del magistrato delle contrade di questa sera. All’ordine del giorno c’era l’elezione del rettore del magistrato in scadenza, come di consueto, a marzo. Nessuna novità tra i 17 Priori, infatti è stato confermato il Priore del Drago Claudio Rossi, che così prosegue nell’incarico fino a marzo 2022. Il Pro Rettore è Carlo Piperno. Nella deputazione resta Francesco Cillerai a cui si aggiungono Giovanni Arduini e Lucia Cresti. Questo in particolare l’argomento principale affrontato durante la riunione, difficile infatti per i priori fare programmi in questo momento per i futuri appuntamenti in calendario. Confermata per giovedì la cerimonia per celebrare il Capodanno Senese con numeri molto limitati e nel rispetto delle norme anti Covid, a seguire la lectio magistralis del professor Rino Rappuoli.

Sempre più vicine però le Feste Titolari. Sicuramente entro un mese i Priori dovranno prendere una decisione che per il secondo anno sarà molto difficile: capire come poter organizzare le Feste Titolari con l’attuale situazione sanitaria. Tutti i Priori condividono la volontà di svolgere le Feste Titolari rispettando il più possibile tutti gli appuntamenti tradizionali ma, data l’incertezza dettata dalla pandemia, molto probabilmente ogni decisione sarà rimandata a metà aprile, quando sarà possibile avere un quadro più chiaro dell’emergenza sanitaria.