Confindustria Toscana Sud rinnova il Consiglio Generale

Il 7 ottobre sono stati eletti i nuovi vertici di Confindustria Toscana Sud

Si sono concluse venerdì 7 ottobre le procedure elettive per il rinnovo dei vertici delle sezioni merceologiche di Confindustria Toscana Sud.

Le elezioni, che hanno registrato una buona affluenza, hanno riguardato le Sezioni Alimentari, Chimica-Farmaceutica, Legno-Arredo, Manufatti e Materiali da Costruzione, Meccanica, Moda, Terziario, Trasporti e Utilities, Turismo-Terme-Sanità e sono state precedute da una procedura di consultazione in cui tutti gli associati hanno potuto concorrere ad individuare i nominativi dei candidati.

Gli eletti andranno a comporre per il prossimo quadriennio il nuovo Consiglio Generale dell’Associazione.

Queste elezioni sono le prime dopo la fusione tra le tre territoriali di Arezzo, Grosseto e Siena che hanno dato vita a Confindustria Toscana Sud realtà che rappresenta oltre mille imprese afferenti ad un territorio geografico pari a più della metà della regione Toscana.

Questi i nomi degli eletti della delegazione di Siena: Remo Grassi, Presidente della sezione Alimentare, Andrea Paolini Vice Presidente sezione Chimica Farmaceutica, Daniela Cestelli per il comitato Piccola Industria sezione Alimentare, Franco Dominici, Vicepresidente sezione Legno-Arredo, Riccardo Cecconi, Presidente sezione Manufatti-Materiali, Michele Checcucci, Comitato Piccola Industria sezione Meccanica, Stefano Susini, Vicepresidente sezione Terziario, Maria Luisa Sacchi, Presidente sezione Trasporti-Utilities, Emiliano Maratea, Vicepresidente sezione Trasporti-Utilities, Laura Meucci, Presidente sezione Turismo-Terme-Sanità.

Entrerà a far parte del Consiglio di Confindustria Toscana Sud anche Franco Dominici, designato in qualità di rappresentante generale e componente del Distretto Teconologico Toscano degli interni e design regionale.