Contrade, giovedì riaprono le società

I presidenti di società hanno deciso di riaprire tutti nello stesso giorno, giovedì 6 maggio

Le società di contrada sono pronte per la riapertura. Questa sera i 17 presidente di società hanno deciso che tutte le contrade ripartiranno, dopo lunghi mesi di attesa, giovedì 6 maggio. Tra due giorni quindi si potrà tornare in contrada seguendo tutte le norme già comunicate all’interno del protocollo. Elenco dei presenti, mascherina, apertura dei soli spazi all’esterno e tavoli da massimo quattro persone. Non è invece prevista la misurazione della temperatura in quanto si potrà stare solo all’aperto. L’apertura è prevista dalle 17 alle 21:30 circa, dato l’orario del coprifuoco alle 22. Ogni contrada deciderà poi autonomamente orari e giorni. Tutte insieme però le contrade hanno deciso di riaprire le società nello stesso giorno. Un momento tanto atteso che finalmente diventa realtà. Per ora resteranno aperti i bar all’esterno, mentre per altre attività si procederà osservando la situazione sanitaria. Per il futuro è certa la volontà delle contrade di proseguire la collaborazione con i ristoratori.