Convention Bureau, Tirelli: “Strumento operativo per promuovere la destinazione Siena”

Presentata l’iniziativa volta a valorizzare il territorio in chiave congressuale un periodo dell’anno in cui il turismo fa più fatica

Presentato questo pomeriggio nella Sala Sant’Ansano del Complesso museale S. Maria della Scala il nuovo Convention Bureau Terre di Siena. All’appuntamento, al quale erano presenti i sindaci dei 9 Comuni appartenenti all’Ambito Terre di Siena, è intervenuto l’assessore al Turismo e Commercio Alberto Tirelli, Carlotta Ferrari presidente del Convention Bureau Italia e direttore di Destination Florence Convention&Visitors Bureau e Paolo Novi di Integrare srl.

“Un lavoro lungo un anno – ha detto l’assessore Tirelli – vuole essere strumento operativo per promuovere la destinazione Siena nell’ambito congressuale, per valorizzare il territorio in un periodo dell’anno in cui si fa più fatica”.

“Il progetto presentato – ha aggiunto – rappresenta uno strumento di grande importanza per la promozione del territorio come destinazione congressuale d’eccellenza: dai meeting alle convention, dagli eventi  agli incentive. Rappresenteremo il punto di riferimento di un modello organizzativo e operativo per accogliere e soddisfare le esigenze che riguardano il turismo MICE sul mercato nazionale e internazionale, così da stimolare e incentivare il settore del turismo in questo particolare segmento sempre più in crescita”.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due