Da Colle a Siena per comprare prodotti tipici: Polizia sanziona tre stranieri

Lo spostamento non autorizzato per fare la spesa costa a tre cittadini rumeni una multa da 1500 euro

In barba alle prescrizioni anti coronavirus sono partiti in auto da Colle di Val D’Elsa alla volta di Siena per comprare prodotti tipici rumeni, ma sono incappati in un controllo della Polizia di Stato che li ha sanzionati. Tre rumeni di 21,25 e 32 anni dovranno adesso pagare una multa di 1500 euro, visto che oltre al mancato rispetto delle distanze di sicurezza non avevano con sé l’autocertificazione.

Gli stranieri, a bordo auto, sono stati fermati nella zona di San Prospero dai poliziotti delle Volanti della Questura di Siena con i quali hanno candidamente ammesso di non avere il modulo perché ben coscienti di commettere una violazione delle norme di prevenzione del coronavirus. La Polizia di Stato raccomanda ancora una volta alla cittadinanza di restare a casa e spostarsi solo per comprovati motivi come previsto dalla normativa.

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due