Donna aggredita con un coltello a Castellina Scalo: rintracciato il marito

Il 68enne è stato denunciato all’autorità giudiziaria, ma su di lui ancora non è stata formulata un’accusa precisa e si trova ancora a piede libero

E’ stato rintracciato il 68enne che ieri sera a Castellina Scalo avrebbe aggredito in casa e ferito la moglie con un coltello, dandosi poi alla fuga. Il luogo e l’orario del rintracciamento non sono stati ancora resi noti dai Carabinieri di Poggibonsi, che stanno seguendo la vicenda con la procura della repubblica di Siena.

Sul caso sembra esserci un alone di mistero. L’uomo infatti è stato sentito in caserma dagli inquirenti e denunciato all’autorità giudiziaria, ma su di lui ancora non è stata formulata un’accusa precisa e si trova ancora a piede libero. Le condizioni della donna che si trova tutt’ora ricoverata in ospedale, sono stazionarie.