Elezioni suppletive di Siena, Enrico Letta pronto a candidarsi

Il segretario dem ha sciolto le riserve, mancherebbe solo l'ufficialità

Enrico Letta è pronto a candidarsi alle elezioni suppletive per il collegio senese per la Camera dei Deputati. Il segretario del PD avrebbe sciolto la riserva ed è pronto a correre per prendere il posto di Pier Carlo Padoan, dimessosi per approdare a Unicredit.

A confermarlo è il PD di Siena – che si riunirà domani per dare il via libera – mancherebbe solo l’annuncio ufficiale da parte del Nazareno.

“Data la situazione politica attuale riteniamo che la candidatura sul collegio senese del segretario nazionale del Partito Democratico Enrico Letta possa rappresentare una opportunità per la nostra provincia e per il capoluogo” si leggeva nel documento del PD di Siena in cui si richiedeva ufficialmente all’ex Premier di candidarsi.

Letta, che si era preso del tempo per decidere dopo la proposta arrivata dal partito senese, sfiderà Tommaso Marrocchesi Marzi, candidato del centrodestra. Il voto con ogni probabilità si terrà ad ottobre.