Emergenza covid19, si va verso la sospensione dell’uso dei droni

Alla base dello stop ci sarebbe sicurezza, privacy, equilibri e ordine nel traffico aereo, ma sembra non coinvolgere la nostra città

In alcune città si potrebbe andare verso una sospensione nell’uso dei droni per il controllo, da parte di amministrazioni locali, di chi tenta di violare le limitazioni imposte dall’emergenza Coronavirus.

La novità, secondo quello che riporta il Sole 24 Ore arriva da una circolare firmata da Franco Gabrielli, capo del dipartimento di Pubblica sicurezza del ministero dell’Interno. Alla base dello stop ci sarebbe sicurezza, privacy, equilibri e ordine nel traffico aereo. Si dovrà quindi “attendere l’esito degli approfondimenti” prima di proseguire con l’uso dei droni. Ma questo sembra non riguardare Siena, visto che il servizio sembra rispettare una serie di regole indispensabili per questa tipologia di strumento

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due