Emma Villas Aubay Siena, ufficiale l’arrivo di Nicola Salsi

Dopo l'indiscrezione lanciata da Siena Tv, arriva l'ufficialità dell'ingaggio del reggiano classe 1997, che sarà il regista del team senese

Emma Villas Aubay Siena, Nicola Salsi, reggiano classe 1997, sarà il regista del team senese, come anticipato da Siena Tv (LEGGI QUI). Reduce dall’ultima stagione in SuperLega a Modena dove completava il reparto dei palleggiatori con Micah Christenson, Nicola approda alla Emma Villas Aubay Siena a comporre la diagonale con il coetaneo Romanò.

Proprio con l’opposto mancino biancoblu il palleggiatore ha festeggiato l’oro di Napoli lo scorso anno in occasione delle ultime Universiadi. “Ritrovo Yuri – commenta il nuovo acquisto – che oltre ad essere un grande amico è un ottimo compagno di squadra. Con lui mi sono sempre trovato  bene.”

Cresciuto nelle giovanili di Modena, nel 2015/206 ha debuttato nel campionato di B2 passando alla prima squadra l’anno successivo. Seguono due anni in A2 con il Club Italia da titolare e il ritorno in maglia gialloblu sotto la guida di Andrea Giani. 186 cm e tanta tenacia, Nicola aggiunge circa il suo nuovo impegno:

“Mi aspetta un’opportunità importante che cercherò di sfruttare al meglio. Non vedo l’ora di mettermi a lavoro con Coach Spanakis, ho sentito parlare molto bene di lui. Le aspettative ovviamente sono alte. – continua il palleggiatore – È un gruppo composto da giovani ma anche da professionisti di grande esperienza, come Dore Della Lunga, e che danno tanta qualità al roster.”

Prima volta in Toscana e prima volta a Siena, Nicola commenta così il suo arrivo nella città del Palio: “C’è una prima volta per tutto ma so che Siena è una realtà perfetta: una città stupenda in cui vivere e un bel club per cui giocare”

CARRIERA

2019/2020 A1 Leo Shoes Modena 16
2018/2019 A2 Aeronautica Militare Club Italia Crai Roma 16
2017/2018 A2 Club Italia Crai Roma 16
2016/2017 A1 Azimut Modena 16
2015/2016 B2 DHL Modena Volley
2014/2015 Giov. Modena Volley
2013/2014 C Ostra Vetere (AN)

PALMARES

2019 Universiadi