Emma Villas: Santo Stefano in campo con Santa Croce

Emma Villas Siena in campo anche per le Feste

La Emma Villas Siena trascorrerà un Natale da capolista del girone bianco del campionato di Serie A2 maschile. La formazione di coach Paolo Tofoli sta vivendo un periodo particolarmente intenso, tra impegni in campionato ed in Coppa Italia. Molte gare ravvicinate, una dopo l’altra, ma i senesi hanno risposto alla grande sconfiggendo Aversa, Roma, Lagonegro, Brescia in Coppa Italia e adesso anche Ortona. Un filotto di successi che ha portato Siena in vetta solitaria in campionato e che le ha dato anche la qualificazione per le semifinali di Coppa Italia.

Non ci sono però giorni di festa nel mondo della pallavolo nel periodo natalizio. Lunedì 26 dicembre è infatti la data dell’atteso derby toscano tra la Emma Villas Siena e la Kemas Lamipel Santa Croce: si gioca alle ore 18 (un match sponsored by Big Blu Group). E’ un match importante e delicato anche per la classifica, contro la compagine dei lupi che grazie al mercato ha portato in maglia biancorossa due innesti di livello assoluto come il palleggiatore Valerio Vermiglio, un pezzo di storia del volley italiano, e l’opposto cubano Angel Dennis. Il girone di ritorno ha finora portato due successi ed una sconfitta alla formazione allenata da coach Fulvio Bertini: sono arrivate le vittorie (per 3-0) sul campo di Potenza Picena e quella casalinga per 3-2 in casa contro Ortona, mentre nell’ultimo turno appena disputato è arrivata invece una sconfitta in Puglia, per 3-1, a Castellana Grotte. Santa Croce rimane quindi in questo momento in quinta posizione di classifica, l’ultima valida per entrare nella poule promozione, a 18 punti, a tre lunghezze da Aversa che è quarta e con soli due punti di vantaggio su Potenza Picena che è sesta ed insegue a 16.

Siena arriva da un filotto importante di vittorie. Ma la squadra biancoblu non deve certamente distrarsi perché i prossimi impegni sono importantissimi. “Noi continuiamo a pensare ad una partita alla volta – ha commentato coach Paolo Tofoli subito dopo la partita vinta in Abruzzo ad Ortona –, fa piacere essere primi, per carità, però dobbiamo rimanere assolutamente concentrati sulle prossime sfide. Il 26 dicembre ci attende il match difficilissimo contro Santa Croce e subito dopo avremo la semifinale di Coppa Italia. Faremo di tutto per essere al massimo anche fisicamente per le prossime due gare che sono straimportanti e nelle quali dovremo essere a mille”.

Ad Ortona la Emma Villas ha dato una prova di maturità. Dopo avere vinto i primi due set Siena è calata nel terzo parziale, commettendo qualche errore di troppo, mentre nel team locale sono cresciute di intensità le prestazioni di Holt e Buchegger. Ma nel quarto set i senesi sono riusciti a chiudere il match. Ottimo l’apporto di tutto il collettivo, con Russomanno e Noda Blanco così come Padura Diaz protagonisti di una prova da sottolineare: l’attacco biancoblu ha funzionato bene. “Temevo questa sfida perché Ortona è un team che ha eccellenti attaccanti ed è una buona squadra – ha detto coach Tofoli –. Ma noi in questa circostanza abbiamo dimostrato che se giochiamo bene è difficile batterci”.

Santa Croce è la squadra di Vermiglio e Dennis, ma non solo. Tra le fila dei biancorossi gioca lo schiacciatore Vincenzo Tamburo, un anno fa a Siena con la Emma Villas, e autore di una buona prima parte della stagione. Positivo è anche l’apporto dello schiacciatore brasiliano De Leon Guimaraes, alla sua prima stagione in Italia, così come quello dell’altro schiacciatore Lorenzo Bonetti, 28 anni, giocatore esperto (è alla sua ottava stagione in Serie A2) arrivato dalla Materdomini Castellana Grotte. Al centro giocano il veterano Alberto Elia (il 31enne, ex Perugia e Monza, è una sicurezza) e Davide Benaglia. Pochi dubbi anche sulle qualità del libero titolare, ex Tuscania, Federico Bonami. Sarà una sfida importante per entrambe le formazioni in campo.

La prevendita è già attiva al link http://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-santa-croce e presso tutti i punti vendita autorizzati. La biglietteria al PalaEstra sarà aperta per acquistare i tagliandi lunedì 26 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 in poi.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca