Esercito in Salicotto? Prefetto Gradone dice “no”

A chi richiede maggiore sicurezza e l’esercito Gradone risponde: “E’ impensabile”

Cresce la paura e l’insicurezza tra gli abitanti di Salicotto per i recenti casi di cronaca, tra risse, degrado e consumo di droga. A commentare la situazione l’assessore alla sicurezza Francesco Michelotti che ai nostri microfoni aveva dichiarato che serve maggiore monitoraggio https://www.radiosienatv.it/risse-e-degrado-in-salicotto-michelotti-fenomeni-da-stroncare-la-zona-non-diventi-luogo-di-ritrovo-per-sbandati/ , ma fra i cittadini è partito comunque l’allarme: “Vogliamo l’esercito” affermano.

Ma il Prefetto dice no: “L’impiego dei parà per la sicurezza ordinaria è impensabile – afferma – perchè nasce dall’esigenza di prevenire fenomeni terroristici e non per il contrasto alla microcriminalità”

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau