“Frammenti di emozioni”, la mostra di pittura dell’artista Sara Guerrini

Inaugurata al Caffè19zero3, visibile fino al 6 novembre

Si è svolta quest’oggi, domenica 6 ottobre, l’inaugurazione della mostra dell’artista Sara Guerrini presso il Caffè19zero3, evento che si inserisce negli appuntamenti di “Aperiarte” organizzati dal locale in Piazza del Mercato a Siena. Sara nasce a Firenze, classe ‘89, ma è originaria e vive a Piancastagnaio. Nella vita privata e in quella lavorativa segue le orme del babbo Nello, insegnante e pittore professionista che le ha trasmesso i segreti delle varie tecniche pittoriche: a matita, acrilico e ad olio. Compie studi classici al liceo e all’università con laurea specialistica in storia contemporanea dedicandosi alla pittura.

Appassionata sin da piccola ai cavalli, è il cavallo la sua musa. “Vedo in questi animali la bellezza perfetta e l’insieme di tre valori di vita fondamentali: libertà, rispetto, sincerità”. Grazie alla sua contrada Coro a Piancastagnaio nasce la passione per le corse a pelo e cresce la voglia di raccontare questa storia straordinaria chiamata Palio attraverso la grande passione della pittura.  Da alcuni anni ha iniziato a dipingere cenci dei vari palii d’Italia: per il palio di Casole d’Elsa, di Bomarzo, della Costa Etrusca, del Gran Premio di Monticiano riportato in auge quest’anno da Massimiliano Ermini, più svariati premi e lavori per il mondo del Palio. La sua opera preferita (foto) è “Eternità” che rappresenta Bonantonio da Clodia cavallo grigio possente che aveva un anima nobile è grandiosa che nel 2017 aveva vinto proprio nella contrada di Sara.La mostra è aperta fino al 6 novembre.

Elena Pianigiani

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due