Fucito: “Boicottata una raccolta cibo per animali abbandonati”

Il monito, vista la vicinanza dell’associazione “Foresta che avanza” a Casapound, sul gruppo social delle Sardine di Siena: “Minacce in stile malavitoso”

Ha fatto parlare, sui social e non solo, un post pubblicato sulla pagina social delle Sardine di Siena, legato alle iniziative dell’associazione “Foresta che avanza” sulla raccolta cibo per gli animali abbandonati in collaborazione col negozio di Siena “L’isola dei tesori”: motivo scatenante la vicinanza dell’associazione a Casapound.

“L’azienda ha ricevuto e valutato il nostro statuto, quello di un’associazione animalista che aiuta gattili e canili in tutta la Provincia, permettendoci – spiega Sergio Fucito a Siena Tv – di raccogliere nei suoi negozi il cibo. Ciò ha scatenato le ire di chi queste attività non le fa. Spero che l’azienda non perda la calma viste le minacce ricevute in stile malavitoso: questa è la nostra valutazione, visto che è stato detto ‘non veniamo a comprare più nel tuo negozio” “Attività di boicottaggio – aggiunge Marzio Fucito – chi ci rimette sono solo gli animali”

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due