Furti a Siena: petizione e assemblea pubblica. Ne parla RadioSienaTv in #Inchiestaarichiesta

Cinzia Lafisco e Massimiliano Notaristefano promotori di petizione e assemblea pubblica per parlare di furti e sicurezza

Furti, furti, furti…. ormai non passa giorno che non si debba raccontare almeno un episodio di razzia in una abitazione. Le forze dell’ordine non danno notizia di questi reati a meno che non vengano colti sul fatto i responsabili i quali, tuttavia, tornano liberi dopo poche ore dall’arresto.

Nei cittadini la percezione di sicurezza è ai minimi storici, ma cozza con i dati forniti dagli amministratori che parlano di reati in calo e città sicura.

In molte città sono nati comitati per la sicurezza, spontanei e apartitici, nati dalla volontà dei cittadini che fanno fronte comune per confrontarsi con le amministrazioni e le forze di polizia e portare le loro richieste.

Fino ad oggi i senesi avevano esternato la loro rabbia e preoccupazione solo attraverso i social. Adesso c’è chi ha preso l’iniziativa ed ha elaborato una prima petizione alla quale farà seguito una assemblea pubblica.

Ne ha parlato la rubrica #Inchiestaarichiesta, in onda su RadioSienaTv, all’interno di #DiSabato. Simona Sassetti ha fatto il punto sui furti che hanno colpito i cittadini senesi in questo mese e, grazie a Cinzia Lafisco e Massimiliano Notaristefano, ha reso pubblica la petizione che potranno firmare tutti i cittadini senesi per aumentare la sicurezza in città.

L’intervista integrale nella trasmissione di Daniele Magrini #DiSabato che è possibile riguardare cliccando sul link #DiSabato o sul sito RadiosienaTv.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Golmar Igiene professionale
Centro Farc
Chianti Banca