I bambini della Scuola d’Infanzia “Acquacalda” donano un albero alla scuola

Bambini e genitori doneranno domani un acero rosso e una targa in ricordo dell'anno scolastico trascorso, l'ultimo per loro alla scuola materna

Un acero rosso, simbolo di rinascita. E’ questo il regalo scelto dagli ex alunni della Scuola d’Infanzia “Acquacalda”, facente parte dell’Istituto Comprensivo Federigo Tozzi, che domani doneranno alla scuola insieme ad una targa, realizzata da Alessandro Grazie e contenente i loro nomi, in ricordo del loro tempo trascorso là.

Un periodo particolare per i bambini quello dello scorso anno scolastico, con l’emergenza Covid che li ha tenuti lontani nell’ultimo anno prima dell’inizio vero e proprio del percorso scolastico. Un momento importante nella formazione dei giovanissimi che la disponibilità delle maestre ha comunque tenuto vivo, con le lezioni che hanno continuato a tenersi online, per far sentire comunque i bambini parte integrante della comunità scolastica, quanto mai importante in vista dell’inizio delle elementari che hanno preso il via per loro proprio ieri.

Da qui la decisione di bambini e genitori di regalare alla scuola un albero, un acero rosso, che verrà piantato domani alle 13.30, insieme ad una targa per ricordare i bambini che hanno svolto l’ultimo anno di scuola dell’infanzia in quello che passerà alla storia come “L’anno del Covid”. Visto che i bambini non hanno potuto salutare come si deve la scuola, hanno deciso di farlo in modo diverso, con un regalo che tra tanti anni permetterà loro e tutti i bambini che frequenteranno la scuola, di ricordarsi di questo anno particolare, e dei bambini che l’hanno affrontato.