Maltempo e fiamme devastano il centro cinofilo il “Gallo”: “Siamo in ginocchio”

L’appello della proprietaria a Siena Tv: “La Regione ci aiuti”

Un fine settimana difficile anche per il centro cinofilo il “Gallo”, a Brenna. Tra sabato e domenica, il maltempo ha colpito duramente la struttura: prima i proprietari si sono ritrovati l’acqua alta dentro i locali, riuscendo a portare in salvo gli amici a quattro zampe su una collinetta. Non solo allagamenti, anche il fuoco si è aggiunto, a causa di un corto circuito che ha provocato un incendio distruggendo il magazzino, con tutto il materiale, il mangime per i cani, le attrezzature da addestramento e il bar. A rimanere danneggiate anche le aree per cani.

“Prima hanno provato a prenderci con le barche – racconta la proprietaria Lisa Pellegrini a Siena Tv – ma la corrente era devastante, arrivavano  i tronchi, poi con l’elicottero si è riusciti a salvare i cani più piccoli, me, la bimba e un’altra ragazza. I cani più grandi e gli uomini ce l’hanno fatta a nuoto. I danni a bar e magazzino sono di almeno 15mila euro, il parco agility non c’è più, gli stadi nemmeno, purtroppo tutte le associazioni che gravitano qui non coprono le problematiche, spero che la Regione ci aiuti. Siamo in ginocchio”.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due