Maltempo, Provincia chiede aiuto: “Servono fondi per la manutenzione stradale e più personale”

Il presidente Silvio Franceschelli a Siena Tv: “Fondi esegui per la manutenzione stradale e personale ridotto del 50%”

Il maltempo che si è abbattuto su tutta la Provincia di Siena ha lasciato tracce purtroppo importanti. Strade, ponti e infrastrutture: la conta dei danni da parte dell’Amministrazione provinciale è iniziata. “Sul nostro territorio sono caduti dai 100 ai 140 millimetri di pioggia, con decine di frane, in fase di sistemazione – spiega il presidente Silvio Franceschelli – Come Provincia abbiamo la competenza sulle strade, su questo aspetto abbiamo tante opere da portare a termine, lavoriamo alla progettazione. Se da un lato abbiamo trasferimenti statali ad hoc da ministero e Regione per le singole opere, il problema resta la manutenzione ordinaria, abbiamo fondi esegui. Sono tutti interventi fondamentali per l’assetto infrastrutturale, penso alle fossette, alla viabilità. Servono più fondi e anche più personale, ci troviamo in difficoltà: c’erano un tempo 120 dipendenti che si occupavano di strade, ora sono meno 65”.