16.4 C
Siena
lunedì, 6 Luglio 2020
Home Volley Emma Villas Marco Fabroni (Emma Villas): “Spoleto è una squadra forte e attrezzata, è...

Marco Fabroni (Emma Villas): “Spoleto è una squadra forte e attrezzata, è normale che sia in alto in classifica”

Emma Villas domani a Spoleto: ultima della Pool Promozione

Domani, domenica 19 marzo, alle ore 18 la Emma Villas Siena gioca l’ultima partita della Pool Promozione. Si tratta di un turno importante, perché praticamente è ancora tutto da decidere relativamente a quella che sarà la griglia per i prossimi playoff. I senesi vanno a Spoleto, dove affronteranno la forte compagine umbra della Monini.

Siena arriva dalla bella e convincente vittoria per 3-0 contro la Caloni Agnelli Bergamo, ottenuta mercoledì sera davanti ad un nutrito pubblico di spettatori sugli spalti del PalaEstra. Spoleto invece ha perso l’ultima sfida, disputata in Campania contro la Sigma Aversa, un match che ha visto gli umbri portarsi sul 2-0 in proprio favore prima di subire la rimonta dei giocatori di casa che sono riusciti infine ad imporsi al tie break.

La Emma Villas è già sicura almeno del secondo posto in classifica, un risultato straordinario per la società guidata dal Presidente Giammarco Bisogno al suo secondo anno in Serie A2. La classifica vede davanti a tutti la Bcc Castellana con 38 punti, tre in più del team biancoblu di coach Paolo Tofoli che di punti ne ha 35. I pugliesi di coach Giuseppe Lorizio giocheranno a Bergamo contro la Caloni Agnelli in questo ultimo turno di Pool Promozione. Siena è già certa almeno del secondo posto perché la terza in graduatoria, che è proprio la Monini Spoleto, è distante cinque lunghezze e di punti in classifica ne ha 30; ma è ancora aperta anche la lotta per la prima posizione, con i pugliesi che per blindare la vetta sono chiamati a fare punti in Lombardia. L’ultimo turno di Pool Promozione è già un vero e proprio antipasto di playoff, in quanto il calendario pone di fronte le prime quattro squadre in graduatoria. Devono essere decise la prima e la seconda posizione, ma lo stesso discorso vale anche per la terza e per la quarta piazza, con Spoleto che ha due punti di vantaggio su Bergamo (30 punti contro 28). Più sotto ci sono cinque squadre in piena lotta per le altre quattro posizioni dei prossimi playoff: Civita Castellana (23 punti), Tuscania, Reggio Emilia, Mondovì (tutte e tre a 22 punti) e Santa Croce (20 punti) si giocheranno tutto all’ultimo turno. Una di queste squadre resterà fuori dai playoff e una di queste squadre sarà anche l’avversaria della Emma Villas Siena nel primo turno dei playoff, i quarti di finale. I senesi giocheranno comunque in casa la gara1 dei quarti di finale domenica 26 marzo.

Nella fase dei play off non saranno più validi gli abbonamenti sottoscritti ad inizio stagione, ma per gli abbonati della Emma Villas Siena la società prevede delle promozioni speciali, che saranno comunicate all’inizio della prossima settimana, per poter continuare a seguire le partite della squadra biancoblu.

 Alla vigilia della sfida in Umbria ha parlato il palleggiatore e capitano della Emma Villas Siena, Marco Fabroni: “Contro Bergamo – afferma Fabroni – abbiamo giocato un’ottima gara, abbiamo fatto molto bene nei primi due set riuscendo a mettere in difficoltà la Caloni Agnelli in ricezione. Abbiamo fatto bene al servizio e a muro. Loro sono venuti fuori nel terzo set, noi abbiamo lottato fino alla fine per conquistare il successo e in generale siamo contenti della prestazione che abbiamo offerto. Nelle ultime partite stiamo battendo molto meglio, come ci accadeva all’inizio dell’anno, e una conseguenza del servizio è anche che diventa più facile arrivare con profitto con il muro sugli avversari attaccanti”.

Così, poi, Fabroni parla di Spoleto: “Sarà una partita difficile – afferma il palleggiatore del team senese – perché incontriamo una squadra molto forte ed attrezzata, quindi sarà una sfida complicata. Li affronteremo con la stessa concentrazione che abbiamo avuto contro Bergamo e cercheremo di giocare la nostra migliore pallavolo. Nella Monini ci sono giocatori forti, è normale che facciano prestazioni importanti e che siano in alto in classifica. Il nostro compito sarà quello di limitare il più possibile i loro attaccanti, dovremo difendere bene e magari essere nuovamente incisivi al servizio. Pensiamo anche al primo posto in classifica, noi cercheremo di vincere e poi guarderemo quello che farà anche la Bcc Castellana Grotte”.

La partita di domani pomeriggio a Spoleto sarà visibile sulla piattaforma Sportube al costo di 2,90 euro.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
Errebian
All Clean Sanex
Estra
Errebian
Estra
All Clean Sanex

Ultime Notizie

Marco Fabroni (Emma Villas): “Spoleto è una squadra forte e attrezzata, è normale che sia in alto in classifica”

Dal Canto: “Difficile rimproverare i ragazzi ma gli errori si pagano”

Al termine di Alessandria-Robur Siena 3-2 le parole di mister Alessandro Dal Canto: “E’ stata una partita equilibrata, abbiamo preso un gol su errore nostro...

Robur fuori dai play off: il futuro ora si gioca solo...

Coronavirus, oggi zero decessi in Toscana