Materne e nidi comunali, numeri, orari e costi

Quanto costano e che orario fanno asili e materne comunali

Sono sette gli asili nidi comunali, di cui uno affidato in convenzione a gestione esterna, e sei sono le scuole materne.

Per quanto riguarda gli asili nido i posti disponibili sono 281 e 68 bambini sono in lista di attesa per entrare. Tre anni fa la lista d’attesa contava quasi il doppio di bimbi, nonostante il numero dei posti in asilo fosse addirittura maggiore, a dimostrazione del calo della natalità. Tutti i bambini attualmente in lista di attesa dovrebbero comunque riuscire ad essere ammessi entro il mese di dicembre, per effetto dei ritiri.

Rispetto al passato c’è un’inversione di tendenza nell’età dei bambini in lista d’attesa: mentre qualche anno fa erano quelli superiori ad un anno ad essere in numero maggiore, adesso invece sono quelli tra i 3 ed i 12 mesi, a dimostrazione che le mamme devono tornare a lavorare prima e spesso non possono contare più sull’aiuto dei nonni, visto anche l’innalzamento dell’età pensionabile.

L’asilo nido risolve solo in parte i problemi delle donne che lavorano, visto che l’orario va dalle 7,40 alle 16,15.

Il costo è stabilito dal calcolo Isee e chi paga la quota più alta spende 430 euro. A spendere questa cifra sono circa il 20% delle famiglie, mentre la media si aggira sui 223 euro.

Per quanto riguarda le scuole materne che adesso si chiamano scuole dell’infanzia, i posti disponibili coprono il fabbisogno e l’unica lista di attesa è per l’eventuale trasferimento alla materna del Monumento che è la più richiesta. Nelle strutture comunali i posti complessivi sono 349 e l’unico costo che le famiglie devono sostenere è quello della mensa. L’orario va dalle 8 alle 16,50.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Golmar Igiene professionale
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca