Mazzola Valdarbia e Carrefour insieme per il calcio giovanile

Carrefour ha consegnato otto borse tecnico-sportive dal valore di 250€ ciascuna a otto bambini del settore giovanile

Carrefour Etruria Retail e Mazzola Valdarbia uniscono le forze per continuare a sostenere il calcio giovanile. Ieri al campo comunale di Cerchiaia è stato organizzato un torneo interno tra le squadre esordienti e pulcini del Mazzola Valdarbia. In questa occasione Carrefour ha consegnato otto borse tecnico-sportive dal valore di 250€ ciascuna a otto bambini del settore giovanile.

“Siamo da sempre molto attenti allo sport e alla cultura, in particolare allo sport giovanile – afferma Graziano Costantini, dg di Etruria Retail Carrefour – Riteniamo che lo sport riesca ancora a dare ai ragazzi quei valore che purtroppo la nostra società sta perdendo. Siamo disponibili ad aiutare e sostenere tutte le attività che vanno in questa direzione”. “Oltre a darci un contributo che è sempre più importante per portare avanti le nostre attività ci siamo accordati anche per dare un piccolo segno a bambini meritevoli” aggiunge il vice presidente del Mazzola Valdarbia Aurelio Barbieri.

Presente all’evento anche Juri Pucciarelli, responsabile dell’Academy dell’Empoli, la squadra toscana che l’anno prossimo prenderà parte alla serie A, che da ormai diversi anni collabora con il Mazzola Valdarbia e con il suo settore giovanile. “Per noi è sempre un piacere venire ospiti del Mazzola Valdarbia, perché è una società molto sana, fatta di persone che hanno grandi competenze nel calcio – afferma Pucciarelli – Il fatto di vedere sempre un campo pieno ogni volta che vediamo è sempre un piacere. C’è anche molta qualità e noi come Empoli lo sappiamo, il nostro supporto come Academy è tutto l’anno a 360°”