Mercatone Uno, sciolto il presidio permanente

Ottimismo, ma senza abbassare la guardia

Dopo 40 giorni di presidio i lavoratori a seguito dell’accordo raggiunto nella giornata di ieri a Bologna con Globo per il trasferimento delle lavoratrici e lavoratori di Mercatone Uno, hanno deciso di sciogliere il presidio permanente. Questo non significa abbassare la guardia in quanto da oggi inizia una nuova fase della trattativa. Da domani – afferma la Filcams Cgil in una nota – metteremo in campo tutte le azioni idonee a far rispettare gli impegni della sottoscrizione dell’accordo, a partire dalla ricerca del partner commerciale da inserire nel punto vendita di Colle Val d’Elsa. Oltre al fatto di richiedere nei prossimi giorni un tavolo con le istituzioni locali al fine di trovare eventuali soluzioni per garantire la salvaguardia occupazionale.
Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau