Michelotti: “Avviato percorso in Giunta per assegnare cittadinanza al 186° reggimento Folgore”

Presenti alla cerimonia presso la caserma Bandini moltissime autorità cittadine

Si sono svolte questa mattina le celebrazioni per il 77° anno dalla costituzione del 186° reggimento paracadutisti Folgore e per il quarantennale dell’arrivo della Bandiera di Guerra del Reggimento nella città di Siena. Alla cerimonia, emozionante e toccante come ogni anno, hanno partecipato molte autorità civili, religiose e contradaiole, oltre ai familiari dei caduti e ai familiari dei paracadutisti in servizio. Presenti anche molti comandanti e militari che negli ultimi quaranta anni, hanno servito  il 186° reggimento paracadutisti Folgore di Siena.

In esclusiva, ai nostri microfoni, è intervenuto l’Assessore Francesco Michelotti, presente alla cerimonia nella veste di rappresentate dell’autorità cittadina.

“Una cerimonia bellissima a cui abbiamo avuto il privilegio di partecipare con il gonfalone del Comune, insieme alle autorità civili e religiose. Sono ormai quarant’anni che la Folgore è di stanza a Siena e proprio per questo abbiamo avviato all’interno della Giunta un percorso che auspico porterà ad assegnare la cittadinanza onoraria al 186° reggimento paracadutisti Folgore”.

“Personalmente credo -sottolinea Michelotti- che sia arrivato il momento di dare anche una veste formale a questa presenza che la Folgore ha ben dimostrato in questa città negli ultimi anni”.

 

Andrea Mari

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due