Militare senese ferito in Iraq, la vicinanza del Comune

L’Amministrazione comunale: “A loro va tutto il nostro supporto”

Messaggio di vicinanza ai militari feriti in Iraq da parte del sindaco di Siena, Luigi De Mossi, in particolare all’incursore sardo che vive con la sua famiglia a Siena.

“L’Amministrazione comunale esprime la più profonda vicinanza ai militari italiani rimasti feriti in un attentato a Kirkuk in Iraq ed alle loro famiglie.Tra i feriti anche un nostro concittadino che ha scelto Siena come sua casa e dove vive da molti anni con la moglie e due bambini. A loro va tutto il nostro supporto”.