Monteriggioni, raid di furti nella notte di capodanno

Predoni temerari a Castellina Scalo anche nelle case con dentro le persone

Ieri notte, durante la serata di Capodanno, i ladri hanno deciso di inaugurare il nuovo anno facendo razzia a Castellina Scalo (Monteriggioni): colpite numerose abitazioni specialmente in via del Rugio. Alcuni furti sono riusciti, altri falliti.

I ladri, approfittando della distrazione dell’aria di festa, sono entrati anche in alcune case dove all’interno si trovavano i residenti, segno di estrema temerarietà. Grande paura tra gli abitanti del paese che già un anno fa subirono una preoccupante ondata di crimini che creò forte allarme sociale, tanto che il Comune dovette intervenire con l’installazione di un nuovo sistema di videocamere.

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due