18.3 C
Siena
giovedì, 16 Luglio 2020
Home Cronaca Mps, udienza a Milano: ammessi 200 azionisti come parti civili, rinvio al...

Mps, udienza a Milano: ammessi 200 azionisti come parti civili, rinvio al 10 novembre

Gli azionisti sono stati ammessi come parte civile al processo contro i vertici Mps

Si è svolta questa mattina, 29 settembre, a Milano l’udienza preliminare nei confronti dei vertici Mps. Il gup Alessandra Del Corvo ha ammesso i 200 azionisti come parti civili nel processo ed ha poi rinviato al prossimo 10 novembre quando probabilmente saranno ascoltati l’ex presidente Alessandro Profumo, l’ex amministratore delegato Fabrizio Viola e Paolo Salvatori che nel periodo in esame era presidente del collegio sindacale.

Non si esclude che i tre imputati decidano a questo punto di chiedere il rito abbreviato.

Nell’udienza di questa mattina è stato anche deciso di riunire il procedimento nei confronti di Banca Mps, indagata per responsabilità amministrativa degli enti, con quello che vede coinvolti gli ex vertici accusati di aggiotaggio e falso in bilancio in relazione ai derivati Santorini ed Alexandria, con riferimento a contabilizzazioni “non corrette” nei bilanci dal 2011 al 2014.

 

Estra
All Clean Sanex
tognoni tendaggi
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami

Ultime Notizie

Mps, udienza a Milano: ammessi 200 azionisti come parti civili, rinvio al 10 novembre

Voltiamo Pagina: “Alle Regionali non appoggeremo nessuno schieramento”

In vista delle prossime elezioni regionali di fine settembre il Gruppo Voltiamo Pagina fa sapere che non appoggerà nessuno schieramento politico in campo. "I cittadini...

Cessione Robur Siena: società venduta, Vaira non rimane

Engineering, De Mossi in videoconferenza con l’Ad

Asp: ecco chi sono i membri del nuovo cda