Nencini: “Il mio ddl Contrade già in senato. La Pietra e Berardi confluiscano in unico testo”

Il senatore del gruppo misto: “Il loro testo uguale al nostro. Se marciamo insieme Siena ne trarrebbe un indubbio vantaggio”

“Leggo che proprio ieri  un disegno di legge sulle contrade storiche di Siena, con lo stesso titolo e il medesimo dispositivo, è stato presentato dai senatori La Pietra e Berardi. Bene. Ne siamo felici. Il nostro obiettivo non era e non è sollevare semplicemente la questione. Nel caso avremmo presentato il disegno di legge dandone notizia alla stampa immediatamente” Così in una nota Riccardo Nencini, segretario del Psi e membro della commissione Lavori Pubblici del Senato, riferendosi al Disegno di legge “disposizioni concernenti le storiche contrade e le associazioni di contradaioli della città di Siena”- Nencini primo firmatario cui ha fatto seguito l’adesione della senatrice Tiziana Nisini – che è stato inviato alle contrade il 29 gennaio scorso per consentire loro di apportare proposte di modifica o suggerimenti in modo da farlo ‘nascere’ con il coinvolgimento dei soggetti interessati. Nencini aggiunge: “L’obiettivo, invece, è portare a conclusione l’iter della proposta per offrire un servizio alla città. Per questo sono state coinvolte le contrade – sottolinea Nencini – e l’iniziativa politica risponde a un criterio bipartisan. Vogliamo sperare che i senatori firmatari del secondo disegno di legge, identico al nostro,  siano disponibili a confluire su un unico testo. Siena ne trarrebbe un indubbio vantaggio. Se poi preferissero marciare da soli, buon cammino”- ha concluso.

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due