“Notizie dai confini”, nella seconda giornata immagini e parole raccontano gli spazi urbani

A Poggibonsi scrittori, illustratori ed attori dialogano e collaborano per descrivere gli spazi della città

Tanti gli ospiti che animeranno la seconda giornata di “Notizie dai confini”,  un ciclo di incontri dedicato a raccontare gli spazi, la città, il paesaggio urbano organizzato dell’associazione La Scintilla in collaborazione con l’associazione Timbre e con Fondazione Elsa, con il patrocinio del Comune di Poggibonsi e il sostegno di Panurania.

La seconda giornata di “Notizie dai Confini”, che si svolgerà domani 25 novembre, sarà suddivisa in tre differenti appuntamenti. Per incominciare, presso la sala Set del teatro Politeama di Poggibonsi, Gemma Vinciarelli di Lab A Quattro presenta alle 17.30  “Crisma #2 – Rione Borotalco”, un lavoro collettivo che cerca di riscrivere la città con il fumetto, in dialogo con l’artista ed illustratore Toni Alfano e l’autore Stefano Solventi.

A seguire i tre scrittori Giorgio Vasta, Claudia Durastanti e Emmanuela Carbè saranno saranno impegnati nel panel “Lungo i bordi: per un nature writing dello spaesamento”, un dialogo moderato da  Sara Marzullo su quale possano essere gli strumenti per raccontare lo spazio o, meglio, gli spazi della contemporaneità, tra deserti, periferie che vibrano e parchi giochi che invecchiano.

Per concludere poi alle 21.30 presso la sala La Ginestra ci sarà lo spettacolo “Luna Park – Do you want a cracker?” della compagnia teatrale Leviedelfool, un evento promosso dall’associazione Timbre nell’ambito della rassegna “Sipario Aperto”.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due