Nuovi parcheggi per motorini nella salita del vicolo San Clemente

Parcheggi per motorini: “Contrasteremo la sosta selvaggia fuori dagli spazi consentiti”

Invertendo il senso di marcia del vicolo San Clemente, tra via Roma e via delle Cantine, sono stati realizzati circa 40 stalli per motorini, in modo da garantire nell’area a sud un serbatoio di posti a servizio di chi arriva in città su due ruote.

“L’attenzione dell’Amministrazione comunale nei confronti di coloro che si muovono sulle due ruote è costante – afferma il Sindaco Bruno Valentini – e stiamo valutando ogni possibilità per aumentare il numero degli stalli per i motorini. La peculiare conformazione del centro storico rende complesso far convivere tutte le esigenze, rispettando le norme del codice della strada e gli standard di sicurezza. Confermiamo che, rispondendo anche a tante segnalazioni da parte dei cittadini, contrasteremo la sosta selvaggia al di fuori degli spazi consentiti“.

“Stiamo incontrando i comitati e tutti coloro che hanno suggerimenti da dare – afferma l’assessore alla Mobilità Stefano Maggi – in modo da facilitare l’arrivo in città su due ruote, ma anche da stimolarne l’uso corretto, parcheggiando negli stalli previsti per i motorini e non dappertutto senza ordine. In questi giorni, i tecnici stanno ripassando la segnaletica orizzontale per avere un maggiore numero di stalli nel centro storico e consentire a chi si sposta su due ruote di trovare posto, senza comunque togliere posti auto”.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due