Open day vaccinale al PalaGiannelli: lunghe file e qualche tensione

La decisione di vaccinare per fasce di età e non per ordine di arrivo ha scatenato qualche piccola polemica da parte di chi è in fila da diverse ore

Si sta svolgendo questa sera al PalaGiannelli di Siena l’Open day vaccinale riservato agli over-60, con 200 dosi di vaccini Pfizer a disposizione. Come avvenuto anche nel weekend appena trascorso, in occasione degli altri open day, sono però pochissimi gli ultrasessantenni che si sono presentati, lasciando così le dosi per tutte le altre fasce di età che devono ancora ricevere la prima dose.

Sono tantissimi, soprattutto giovani, ad essersi presentati questa sera al PalaGiannelli, anche con largo anticipo, con la fila che ha iniziato a formarsi già intorno alle 18 nonostante le vaccinazioni abbiano preso il via alle 20. L’annuncio che l’ordine di vaccinazione avrebbe guardato all’ordine delle fasce di età e non all’ordine della fila ha però scatenato qualche piccola tensione. I ragazzi erano stati comunque avvisati della possibilità di non farcela, nel caso si fossero presentate fasce di età più avanzate. Sul posto è arrivata anche la Polizia e la Municipale.