Home Cronaca Processo Ruby Ter: in aula parla il teste della difesa Santolini
0

Processo Ruby Ter: in aula parla il teste della difesa Santolini

0
0

“Versamenti di Berlusconi a Mariani continuati per lavoro e precedenti al processo Ruby, non è stato indotto a falsa testimonianza”

E’ ripreso oggi al Tribunale di Siena il processo “Ruby Ter” che vede imputati l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi con l’accusa di corruzione in atti giudiziari e Danilo Mariani, pianista delle feste di Arcore, per il reato di falsa testimonianza. La Procura sostiene che Mariani sia stato indotto, con pagamenti di somme di denaro ricevuti dallo stesso Berlusconi, a dichiarare il falso nell’ambito dell’inchiesta sulle “olgettine”.

In aula dal banco dei testimoni dinanzi al giudice Ottavio Mosti ha parlato, per la difesa,  il consulente ragioniere Gianfranco Santolini, che ha relazionato sui versamenti di Berlusconi nei confronti di Mariani dal 2006 al novembre 2011, effettuati quindi prima del periodo preso in esame dal procedimento. Una testimonianza grazie alla quale la difesa vuole dimostrare come il rapporto di lavoro tra i due fosse continuato e precedente di anni rispetto al processo e non possa sussistere ed essere provata  l’induzione alla falsa testimonianza. Prossima udienza fissata al 14 settembre.

C.C