Rimosso abete nato e cresciuto sopra le mura

Rimosso abete di circa 4 metri nato e cresciuto sopra le mura di Siena

La mattina del 4 dicembre è stato rimosso un abete di circa 4 metri, nato e cresciuto sopra le mura di Siena vicino a Porta Tufi, proprio di fronte a Casa Clementina.
Per l’operazione avevamo richiesto l’autorizzata dalla Soprintendenza e concordato l’intervento con tutti gli interessati. Un contributo della Fondazione ha consentito di poter utilizzare uno specialista per l’intervento in quota. Particolarmente interessante la collaborazione del nucleo SAPR della Misericordia di Siena per i rilievi e le riprese con i droni.

La parte terminale dell’abete è stata portata all’Opificio delle Mura (via delle Terme 103) e trasformata nell’ albero di Natale della nostra Associazione.
Primo (e forse unico) albero di natale fatto con un abete nato e cresciuto sopra le mura.

Andrea Mari

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due