Ruba 6 bottiglie di vodka al supermercato di Porta Siena, Polizia denuncia 55enne

Finisce nei guai un italiano residente a Firenze con precedenti reati

E’ finito nei guai per 6 bottiglie di vodka rubate ad un supermercato di Siena, un italiano di 55 anni, residente a Firenze, con precedenti specifici e in materia di stupefacenti. Ieri, dopo un furto presso il centro Commerciale “Porta Siena” è stato denunciato dalla Polizia di Stato.

I poliziotti delle Volanti della Questura sono intervenuti in Piazzale Rosselli nel pomeriggio, a seguito di una segnalazione giunta alla Sala operativa di furto aggravato. Sul posto, hanno verificato che l’uomo era stato notato da personale addetto alla vigilanza del supermercato, aggirarsi con fare sospetto tra gli scaffali dove sono riposte le bevande alcoliche, con uno zaino in spalla.

In pochi minuti ha poi tranciato con le pinze in suo possesso i fili in acciaio dell’antitaccheggio ed asportato le bottiglie di vodka, per un valore di circa 70 euro. Dopo gli accertamenti di rito il pregiudicato è stato denunciato e le pinze utilizzate per scassinare l’antitaccheggio sequestrate.

Sono in corso le ulteriori verifiche da parte della Divisione Anticrimine della Questura per l’emissione nei suoi confronti da parte del Questore Capuano del provvedimento di divieto di ritorno a Siena.

Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau