Scaramelli (Pd): “C’è una comunità che si oppone a Valentini. Pronta una candidatura forte e alternativa”

Il Consigliere regionale a Siena Tv: “Le primarie saranno una festa, i senesi sceglieranno chi li rappresenta meglio dopo un confronto serio e pacato”

Il sindaco Bruno Valentini non correrà da solo alle primarie del Pd per il candidato sindaco. Lo assicura il Consigliere regionale Stefano Scaramelli che garantisce la presenza di un contendente forte e credibile: “Valentini da solo alle primarie senza oppositori? No, c’è una comunità che si oppone all’attuale sindaco, c’è un’istanza forte dal basso – ha detto – Il sindaco pretende di competere e va bene, ci sarà una candidatura forte e credibile alternativa ad un’amministrazione che su molte cose ha fallito. Saranno i senesi a scegliere, dopo un confronto serio e pacato. Servono figure di alto livello e spessore che ottengano un consenso molto ampio. Le primarie saranno una festa, è stata sciolta una matassa difficile, ora i senesi potranno fare le loro scelte. E’ necessario un senese doc che rappresenti i cittadini e le loro istanze, che emerga ridando slancio alla comunità, dopodichè chi vincerà si potrà aprire a una coalizione di forze laiche, progressiste e cattoliche”.

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due