Sena Civitas: “Nonostante l’evento Vivi Fortezza un degrado incredibile dei bastioni”

La lista denuncia: "La manutenzione lascia a desiderare e  molti luoghi di grande impatto storico sono immondezzai a cielo aperto"

Nuova segnalazione da parte di Sena Civitas, che questa volta accende i riflettori sul degrado della Fortezza nonostante vi si stia svolgendo la manifestazione “Vivi Fortezza”.

“Vivi fortezza 2021: “la fortezza rinasce”. Questo lo slogan scelto. Ma a cosa si riferisce? – recita la nota di Sena Civitas – Forse agli arbusti e alle erbacce (per non parlare dei materiali abbandonati)?. Sarebbe stato forse più appropriato aggiungere fra gli eventi, “ferrata anche con ebrezza di giro in angolo di foresta amazzonica :-ricchi premi gratuiti a scelta”. Dopo aver parlato del verde pubblico “trasandato” con semi-boschi sui cigli delle strade e marciapiedi, del pessimo stato manutentivo delle mura di Siena e dei famosi fortini di Baldassarre Peruzzi in cui sono le  erbacce e piante di ogni tipo a farla da padrone, non poteva mancare la Fortezza nel bel mezzo del tanto sponsorizzato evento “Vivi Fortezza 2021”.  Basterebbero le foto che alleghiamo per rendere chiara la situazione, ma aggiungiamo, sempre con ironia, l’idea della ferrata con ricchi premi che vanno da 20 palloni anche di cuoio , alle sedie, ai cavi elettrici da cui ricavare rame, senza contare, come detto,  l’ebrezza di vagare  nell’area simile alla foresta amazzonica. Tipo “Donneavventura”. Forse si aspetta la prossima campagna elettorale per intervenire? Un turista che vede questo scempio cosa dirà di Siena al suo rientro? Certo resterà colpito dalla sua bellezza, regalataci dai nostri antenati , aggiungendo  però che la manutenzione lascia a desiderare e  molti luoghi di grande impatto storico sono immondezzai a cielo aperto. Sarà un esempio comunale della nuova “economia” green!!!???”.