Serie D: Poggibonsi recupera e conquista il pareggio nel big match con il Follonica Gavorrano

Padroni di casa in vantaggio su rigore, poi il super gol di Manfredi regala il pari ai giallorossi

Il Poggibonsi torna con un pareggio dal big match per la 10a giornata del campionato di Serie D. Il Follonica Gavorrano, secondo in classifica, ospita il Poggibonsi, 2 punti in meno dei padroni di casa. Formazione confermata per 10/11 tra le fila rossoblu, con il solo Fontana a rilevare Tascini sul fronte offensivo. Negli ospiti, dopo la squalifica, rientra Frosali riappropiandosi del suo posto al centro della difesa. La prima mezz’ora di gioco è di marca maremmana: all’8′ ci prova Del Rosso, dal limite dell’area, trovando però la schiena di Frosali. Al 17′ Fontana va vicinissimo al vantaggio: su azione d’angolo Venè respinge di pugno, l’attaccante di casa colpisce di testa a botta sicura trovando il salvataggio di Frosali sulla linea di porta. Al 32′ ancora minerari in avanti: stavolta ci prova Bruni, in alleggerimento. Ne esce una conclusione insidiosa che sibila di poco alta sopra la traversa. Al 34′ è clamorosa l’occasione per il Poggibonsi ma Borri non riesce a centrare la porta, dal limite dell’area piccola, dopo un corner di Muscas. Al 41′ l’occasione più nitida del match capita tra i piedi di Arduini, il suo mancino si stampa sul palo alla destra di un incolpevole Venè.

Al 57′ Fontana approfitta di un errato disimpegno di Marafioti per involarsi in porta sprecando clamorosamente a tu per tu con l’estremo difensore giallorosso. Al 61′ è Coccia, sempre per i padroni di casa, ad avere sulla testa la palla del vantaggio. Palla fuori di un soffio.

Al 68′ Calcio di rigore per il Follonica Gavorrano. Borri spinge Fontana, per il direttore di gara non ci sono dubbi. Il Follonica Gavorrano passa in vantaggio con Giustarini che si incarica della battuta del rigore, spiazzando Venè. Al 74′ padroni di casa in 10, doppio giallo per Coccia.

Il pareggio del Poggibonsi arriva all’87’ grazie al super gol di Manfredi, in semi rovesciata, che non lascia scampo ad Ombra! 1 a 1.

Dopo 4 minuti di recupero termina la partita. Ai punti meglio il Follonica Gavorrano (salvataggio sulla linea e palo), ma a cui serve un rigore per sbloccare una gara difficile. L’espulsione di Coccia ha sicuramente influito sulla spinta finale dei ragazzi di Calderini che, grazie ad un super gol di Manfredi nei minuti finali, porta a casa un punto preziosissimo. Tra sette giorni super sfida al Lotti dove sarà di scena l’Arezzo.

FOLLONICA GAVORRANO (4-3-3): Ombra; Grifoni, Dierna, Bruni, Coccia; Arduini, Del Rosso 76′ Fremura), Trovade (59′ Berardi); Giustarini M. (86′ Rosati), Fontana, Mugelli. All. Bonura. A disposizione: Nannelli, De Paolis, Giustarini G., Fofana, Ampollini, Rosini.

POGGIBONSI (4-3-2-1): Venè; Marafioti (65′ Rimondi), Frosali, Borri, Simoncini (79′ Poggesi); Camilli, Mazzolli, Muscas (81′ Manfredi); Riccobono (61′ Nicoloso), Bellini (61′ Donati); Regoli. All. Calderini. A disposizione: Pacini, De Vitis, Barbera, Cioni.

Arbitro: Sig. Torreggiani di Civitacchia; Ass.1: Sig. Fabrizi Davide di Frosinone; Ass.2: Sig. Salvatori Edoardo di Tivoli

Marcatori: 69′ rig. Giustarini (FG), 87′ Manfredi (P)

Ammoniti: Coccia, Del Rosso (FG); Simoncini, Mazzolli, Camilli, Bellini, Manfredi (P)

Espulsi: Coccia (FG) per somma di ammonizioni

Recuperi: 1T 1′ ; 2T 4′