“Siena Canta” ed è uno spettacolo: i senesi intonano dalle finestre di casa Squilli la fe’

L'assordante silenzio che echeggiava da giorni è stato spezzato dall'orgoglio dei senesi: una voce sola, solidale e viva, contro la solitudine e lo sconforto

Siena canta per “scacciare” la paura del coronavirus, ed è ancora più bella. L’assordante silenzio che echeggiava da giorni è stato spezzato dall’orgoglio dei senesi e dei contradaioli, che questa sera, grazie all’iniziativa “Siena Canta“, si sono dati appuntamenti alle finestre delle loro case per intonare la marcia del Palio, Squilli la fe’: una voce sola, solidale e viva, contro la solitudine e lo sconforto, che ha nuovamente risuonato lungo i rioni e le strade di una città che per alcuni minuti ha ritrovato la sua normalità.

Cinque minuti prima delle 21, gli emozionanti rintocchi di Sunto: poi al via uno spettacolo davvero unico ed inimitabile. Siena ha trionfato come sempre immortale.

Vista la grande partecipazione ed entusiasmo suscitato dall’iniziativa, gli ideatori di “Siena Canta” hanno pensato di organizzare una raccolta fondi da destinare a chi ne ha davvero bisogno in questo momento di crisi. Un primo obiettivo è raccogliere 1.000 euro che saranno donati come contributo all’ospedale di Siena.

SIENA CANTA, LE EMOZIONI DALLA CITTA'

Siena Canta, le emozioni dalla città

Posted by Radio Siena Tv on Sunday, March 15, 2020

 

Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due