Siena torna arancione: ecco i Comuni che riapriranno le scuole

Sono molti i comuni del senese che hanno scelto di riaprire le scuole con il ritorno in zona arancione

Con la notizia del ritorno della provincia di Siena in zona arancione dopo il passaggio in zona rossa molti comuni sono pronti a riaprire le scuole, dopo la chiusura forzata appunto dalle misure restrittive più stringenti. Alcuni comuni, come quello di Siena, hanno deciso di mantenere tutte le scuole chiuse almeno fino al 13 Marzo, mentre altri sono pronti a tornare alla didattica in presenza. Scuole chiuse anche nei comuni di Castelnuovo Berardenga, Monteroni, San Gimignano.

A Colle di Val d’Elsa aperte materne, elementari e medie, chiuse le superiori. Lo stesso a Montalcino.

Nei Comuni della Valdichiana Senese (Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Pienza, Montepulciano, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena e Trequanda) confortati dai dati settimanali, tutte le scuole saranno aperte con le superiori in Dad in base alle percentuali indicate dai dirigenti.

Scuole aperte a Poggibonsi, Casole d’Elsa, Castiglion d’Orcia, Monteriggioni, San Quirico d’Orcia, Abbadia San Salvatore, Sarteano, Radicofani, Gaiole in Chianti, Radda in Chianti, Castellina in Chianti e Rapolano Terme, Murlo, Buonconvento, Sovicille.

IN AGGIORNAMENTO