Springtails celebrano il Natale facendo visita al reparto di pediatria

La squadra di basket del Cus Siena porta doni ai bimbi ricoverati

Il canestro più bello degli Springtails arriva sotto l’albero, insieme a tanti regali da scartare e molti sorrisi. Il Cus Siena Basket ha deciso di celebrare il Natale facendo visita al reparto di pediatria del Policlinico delle Scotte di Siena. Per i piccoli pazienti momenti felici con sorrisi e giochi.

I regali sono stati consegnati ai giovanissimi degenti da coach Davide Semplici e una delegazione formata dai giocatori Federico Angeli, Davide Battente, Matteo Giorgi, Francesco Ruberto e capitan Francesco Pianigiani.

Un momento felice anche per la società cussina che va ben al di là di ogni risultato sportivo: “Siamo molto fieri dei nostri ragazzi – sottolinea il presidente, il professor Saverio Battente -. Sono loro il motore propulsore del college basket a Siena, nonché i protagonisti principali per far crescere la squadra di basket dell’ateneo, formata interamente da universitari. A nome del Cus Siena Basket auguriamo buon Natale a tutta la città – conclude Battente -, invitando tutti a fare il tifo per noi al PalaCorsoni, l’8 gennaio, alla ripresa del campionato dopo le Feste”.