Tafuro lascia Siena: l’ex comandante della Municipale trasferito a Porto Cesareo

Tafuro lasciò l'incarico di comandante della Polizia Municipale di Siena lo scorso Settembre a seguito delle tensioni tra la Nobile Contrada dell'Aquila e i ciclisti delle Strade Bianche

L’ex comandante della Polizia Municipale Cosimo Tafuro lascia Siena. Il Comune ha infatti approvato il suo trasferimento al Comune di Porto Cesareo, in provincia di Lecce.

Un cambio di aria che risolve la posizione reciproca tra il Comune di Siena e Tafuro, che aveva lasciato l’incarico di comandante della Municipale nel settembre dello scorso anno a seguito delle tensioni scaturite tra la Nobile Contrada dell’Aquila, impegnata nel Giro in omaggio alle Consorelle, e i ciclisti della Strade Bianche. Due eventi importanti che avrebbero attraversato in contemporanea le vie del centro storico e che, inevitabilmente, hanno finito per incrociarsi creando non poca tensione.

L’incarico affidato a Tafuro in Puglia ha la durata di 6 mesi, dopodiché potrà essere rinnovato. Il Comune di Porto Cesareo sarà tenuto al rimborso della spesa complessiva sostenuta per il dipendente.