Taverne d’Arbia: nel 2020 i primi lavori per la sicurezza dei pedoni

La sicurezza dei pedoni nel quartiere di Taverne d’Arbia è stata affrontata dal consiglio comunale con un’interrogazione presentata da Luca Micheli e Alessandro Masi (PD).

“In via Principale e via S. Isidoro si riscontra durante tutto l’arco della giornata un volume di traffico veicolare rilevante e caratterizzato, frequentemente, anche da velocità elevate”, ha ricordato Micheli aggiungendo che in un precedente consiglio era stato affermato “di ritenere giusto l’utilizzo di attraversamenti pedonali sopra elevati”. Da qui la richiesta di conoscere “a quale punto della progettazione siamo giunti, se sono in previsione lavori di messa in sicurezza mediante la realizzazione di passaggi pedonali rialzati e, in caso di risposta affermativa, la localizzazione degli interventi e le date di inizio e fine lavori”.

“Con l’Ufficio Mobilità – ha risposto il vicesindaco Andrea Corsi – abbiamo già predisposto una dettagliata mappatura della città contenente le varie segnalazioni e richieste pervenute, alle quali abbiamo assegnato diversi gradi di urgenza per la realizzazione. Il primo lotto di interventi riguarderà i Cappuccini, Valli e Coroncina. La progettazione per queste zone è già avanzata prevedendo di andare a gara nei primi mesi del 2020. A seguire si procederà con il 2° lotto previsto per il quartiere di Taverne d’Arbia, le cui gare sono previste per l’autunno del prossimo anno”.

Micheli nel dichiararsi insoddisfatto, perché immaginava una maggiore celerità nell’installazione, ha lamentato di “non aver ricevuto una tempistica precisa”, evidenziando che “i cittadini di Taverne dovranno ancora, per diversi mesi, convivere con questa situazione di pericolosità”.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due